maggio 1545

Grida di Ercole III che impongono il silenzio in materia religiosa



Il 24 maggio del 1545, i cattolici tradizionalisti, sostenuti da Roma, riuscirono ad indurre il duca Ercole II ad emettere grida per imporre il silenzio in questioni di fede, minacciando pene severissime źcontra ale persone maldicente della ordinatione della S.ta Giesa appostolica romana╗. Entro la fine di giugno, tutti i libri eretici dovevano essere bruciati. I trasgressori sarebbero stati puniti con multe, la corda, il bando o il rogo, a seconda della gravitÓ e dell'eventuale reiterazione del reato.

Gli effetti sperati furono immediati e, giÓ dal giorno stesso, molti non si presentarono alla consueta riunione, davanti alla spezieria di uno dei fratelli Grillenzoni.


torna alla cronologia

about

cronologia della riforma protestante e della presenza evangelica a Modena

more

cronologia

news

4/12/2017 - 1517-2017. 500░ anniversario della Riforma protestante
Pubblicazione dei cartelli della mostra nella sezione download

tools


owner

evangelicimodena.it

 
cookie policy